Prova di Interconfronto Radon 2019 al Bfs: Niton è risultato uno dei migliori laboratori europei!

giugno 2, 2019
NITON-BFS-INTERCOMPARISON.jpg

L’Istituto tedesco BFS ( Bundesamt für Strahlenschutz) organizza periodicamente una Prova di Interconfronto e Test di Affidabilità sui dispositivi passivi di misura del Radon, alla quale partecipano numerosi Laboratori di misura del Radon di tutta Europa.

La prova consiste nell’invio, da parte del laboratorio partecipante, di un set di rivelatori per la misura del Radon (nel caso di Niton, sono stati inviati i rivelatori a tracce FIDOTrack). I rivelatori vengono suddivisi casualmente in 4 gruppi ed esposti a 4 livelli di esposizone differenti. Sono poi restituiti al laboratorio ilo quale, dopo l’analisi degli stessi, comunica al BFS i risultati.

Successivamente il BFS comunica i valori a cui sono stati esposti i rivelatori ed errore relativo e deviazione standard dei risultati comunicati da ciascun laboratorio.

La scorsa settimana è stata trasmessa dal BFS la bozza con i risultati della prova, e siamo orgogliosi di annunciare che Niton è risultato uno dei migliori laboratori a livello europeo.

In particolare l’errore relativo di misura è stato entro il ± 4% su tutto il range di esposizione che ha caratterizzato la prova.

Il team NITON nasce nel 2017 dalla volontà di creare un gruppo di persone che si sono scelte, unite dalla condivisione degli stessi valori professionali ed umani: dedizione al lavoro, onestà intellettuale, etica e rispetto dell’ambiente a 360°.

Rimani aggiornato sulle ultime novità
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Letta l'informativa sulla privacy ai sensi del Dig 196/03 e successive modifiche ed integrazioni, acconsento al trattamento dei dati personali per le finalità e con le modalità specificatamente indicate nell'informativa stessa.

Tutti i diritti riservati 2019 © - Powered by Mitesys Technologies System Security